Guarigione clinica

Dal sito del Ministero della Salute si definisce clinicamente guarito un paziente che, dopo aver avuto sintomi associati a SARS-CoV-2, diventa asintomatico. Il soggetto clinicamente guarito può però risultare ancora positivo al test per la ricerca di SARS-CoV-2 (tampone)