Portale Ristorazione - Contributi a fondo perduto

Un Fondo di 600 milioni di euro per il settore della ristorazione da utilizzare per l’acquisto di prodotti 100% Made in Italy. I ristoratori e le ristoratrici possono richiedere contributi a fondo perduto per un minimo di 1.000 e un massimo di 10.000 euro e utilizzarli per gli acquisti di prodotti dell’agroalimentare italiano effettuato dopo il 14 agosto 2020 fino al giorno di presentazione della domanda.

Possono accedere al contributo ristoranti, pizzerie, mense, i servizi di catering, gli agriturismi e gli hotel con somministrazione di cibo.